sabato 11 ottobre 2014

Pensieri di Alerage #1 - Minchioni in piedi e compressori in culo

Questo è un blog, no?
Ho aggiunto le etichette riguardanti le riflessioni di proposito in vista di un momento del genere.
un momento come questo, dove notizie di vario genere rimbalzano all'impazzata su internet e io volendo o nolendo divento uno di quei nodi, un nodo che però dichiara fermamente la sua posizione, come al solito, senza regole grammaticali e sintattiche e senza freni, nè per i pensieri malevoli, nè per il registro di vocaboli.


 In un mondo sempre più distante dall'ideale di ironia, unione e progresso che promulgava Bill Hicks, ecco che si ergono all'orizzonte, anzi in piazza, delle persone in piedi con un libro in mano a pregare . . . che questo mondo diventi sempre più egoista, più diviso, più permaloso e arretrato.
Persone che non combattono per i propri diritti o per estenderli agli altri, ma combattono per levarli agli altri, nel nome di un idea, che secondo me è eticamente sbagliata e limitante, quale sarebbe questa idea? perchè sbagliata e limitante? ecco qui un elenco di punti, mutuati dalle numerose interviste rilasciate da questa "manigoldi", per cui l'dea che gli omosessuali non si debbano sposare è sbagliata e limitante:
  • Partiamo da un punto abbastanza semplice, l'omosessualità e tutti gli altri orientamenti sessuali che prevedono rapporti tra 2 adulti consenzienti non sono malattie, nè mentali, nè scompensi ormonali, sono orientamenti sessuali, mere preferenze, quello che stanno facendo è solo il promulgare un ideale xenofobo e arrogante, ma le abitudini non cambiano facilmente, d'altronde stiamo parlando delle stesse persone che hanno aderito ad un culto che ha ucciso milioni di neopagani nella santa inquisizione, è come se io combatessi per legalizzare il pestaggio degli ultras solo perchè sono tali.
  • "Adamo ed Eva erano un uomo e una donna" embè? una credenza non deve limitare i diritti della gente, perchè è la gente ad avere diritti, non le idee (che oltre tutto quella storiella è stata smentita milioni di volte).
  • "L'omosessualità è innaturale" e io ti rispondo "allora vai a vivere in una caverna", forse non te ne sei accorto ma, oltre al fatto che i comportamenti omosessuali sono stati registrati anche in altre specie, non siamo immersi nel naturale e non sempre natura equivale a bene, dimostrazione? la pedofilia in natura esiste e l'asportazione tumorale in natura non esiste, se sei ancora di questa idea, se ti viene un tumore, lascialo crescere, è naturale (con questo non voglio dire che la natura non abbia i suoi lati positivi).
  • "se un giorno i miei nipoti vedessero 2 uomini baciarsi, non potrei spiegarli il perchè in un linguaggio consono a loro" e quindi per ignoranza e limitatezza 2 persone dovrebbero astenersi dall'amare? la spiegazione è abbastanza semplice "si amano".
  • "se si possono sposare 2 uomini, io sposo un porco" è cosa ben diversa sposare un porco (non consenziente) e una persona (senziente).
  • "le persone che usano lo sfintere dedito alla espulsione degli escrementi per trarre piacere sessuale sono malate", oltre al lapalissiano collegamento al primo punto, voglio aggiungere che le pratiche sessuali sono esclusivamente private, non deve fottere nulla a nessuno di cosa le persone fanno sotto le coperte.
  • "I bambini hanno bisogno di un padre e una madre, i bambini cresciuti da coppie omosessuali avrannò problemi mentali" No, gli studi di Freud sono ormai sorpassati e da molti decenni, i bambini distinguono una figura "materna"(accondiscendente e dolce) e una figura "paterna"(autoritaria e rigida) che non per forza corrispondono ai sessi, ergo si deduce che basta il giusto ambiente per allevare un figlio, infatti da decenni esistono delle coppie omosessuali che hanno adottato dei figli e "udite, udite" sono persone sane! oltre tutto ciò, per chi volesse portare argomentazioni "naturaliste", oltre al consueto "vai a vivere in una caverna", v'informo che l'adozione gay è stata registrata anche in altre specie (cercate pure "lesbian albatrosses" su national geographic).
  • "i figli di coppie gay sarannò gay a loro volta" non è vero, infatti le coppie etero non allevano solo figli etero e anche se fosse coì non ci sarebbe comunque nulla di male, visto che non corriamo alcun rischio estinzione, siamo pur sempre 8 miliardi a questo mondo e un rapporto redato nel 1972 dimostra che c'è un limite al nostro sviluppo.
In parole povere, potete anche manifestare il vostro pensiero e il vostro disgusto, ma è la gente ad avere i diritti non le idee.

Cambiamo argomento, anche se lo sfondo è lo stesso.
2 giorni fa, un gruppetto di ragazzi bullizzano un ragazzo di 14  anni perchè grasso . . . e arrivano a lesionargli l'intestino con un compressore, facendogli correre il rischio di perdere la vita.
All'inizio mi chiedevo, con quale coraggio e pratica avesserò fatto ciò, ma dopo qualche ora quest'ultimo punto è diventato ovvio . . .
Si dice che il compressore sia stato inserito dove non batte il sole, i parenti continuano a ripetere "sono bravi ragazzi", "era solo uno scherzo", "non sapevano della potenza del compressore" . . .
Signora, evidentemente in casa vi ficcate le robe in culo senza pensarci 2 volte, ma lasci che le dica una cosa "LA LEGGE NON AMMETTE IGNORANZA", quindi pagherannò per i reati che stavano compiendo ovvero, "violenza" (forse possiamo anche parlare di violenza sessuale) e per "tentato omicidio", così imparate ad essere genitori "per sport" e ad educare bene le vostre bestiole.
Ma ecco la ciliegina sulla torta, poteva forse mancare? il sedicente psicologo/sociologo/minchiologo di turno proferisce verbo ed ecco che mette le mani sul media più bersagliato di sempre "sono i videogiochi che rendono violenti" . . .
"Sissignora" e io sono Auron!

Non sarebbe ora di accettare le diversità?


Nessun commento:

Posta un commento